MIUI 12.5 stabile, gli smartphone Xiaomi che si aggiornano subito – InvestireOggi.it

Xiaomi MIUI 12.5 stabile

È tempo di nuovo interfacce utente per Xiaomi, è tempo di MIUI 12.5 stabile. Il nuovo aggiornamento dovrebbe partite a breve, ma quali saranno gli smartphone della casa cinese compatibili con l’upgrade in questione? Diamo uno sguardo al programma che ci attende.

Xiaomi lancia MIUI 12.5

Il rollout del nuovo upgrade, la versione stabile dell’aggiornamento dell’interfaccia utente targata Xiaomi pare ormai a un passo. Quali sono gli smartphone che per primi otterranno l’ambito aggiornamento? Pare che la casa abbia deciso di dare la precedenza ai top di gamma che ha lanciato negli ultimi due anni. Si partita naturalmente dalla Cina, ma non sappiamo in quali altri paesi ci sarà poi progressivamente il rilascio. Intanto, andiamo a vedere gli smartphone in questione:

Mi 11 Ultra
Mi 11 Pro
Mi 11
Mi 10 Ultra
Mi 10 Pro
Mi 10
Mi 9 SE

Questi quindi gli smartphone che avranno subito o tra pochissimi giorni la nuova versione stabile di MIUI 12.5. A dire il vero il rollout per M 11 è già partito circa 10 giorni fa, quindi si tratta in assoluto del primo smartphone della casa cinese ad aver già ottenuto l’atteso aggiornamento. A stretto giro di boa arriverà anche per gli altri, ma come dicevamo, non sappiamo ancora in quali paesi partirà l’upgrade, a parte il fatto che sarà scontata la partenza in Cina. Andiamo ora a vedere quali invece sono gli altri smartphone della casa che seguiranno, con la lista della seconda fase di aggiornamento:

Xiaomi Mi 11
Xiaomi Mi 10
Xiaomi Mi 10 Pro
Xiaomi Mi 10 Ultra
Xiaomi Mi 10 Youth
Xiaomi Mi 9 SE
Xiaomi Mi 9
Xiaomi Mi 9 Explorer
Xiaomi Mi 9 Pro 5G
Xiaomi Mi CC9
Xiaomi Mi CC9 Pro
Xiaomi CC9e
Xiaomi Redmi K30 Pro
Xiaomi Redmi K30 5G
Xiaomi Redmi K30S
Xiaomi Redmi K30 Racing
Xiaomi Redmi K30i 5G
Xiaomi Redmi K30
Xiaomi Redmi K20 Pro
Xiaomi Redmi K20
Xiaomi Redmi 10X 5G
Xiaomi Redmi 10X Pro
Xiaomi Redmi Note 9
Xiaomi Redmi Note 9 Pro
Xiaomi Redmi Note 8

Questa la lista generale degli smartphone Xiaomi che sembrano destinati da avere il tanto atteso MIUI 12 stabile a bordo.

Come vedete pronti anche i Redai, dalla versione 8 in poi.

Potrebbe interessarti anche Scuola e trasformazione digitale, l’Italia abbraccia il progetto Microsoft

Argomenti: ,

SULLO STESSO TEMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *