E’ iniziato il rincaro di Xiaomi TV e Redmi TV: ecco quanto aumentano i prezzi – XiaomiToday.it

Le Xiaomi TV e le Redmi TV sono tra i prodotti più apprezzati dagli utenti, dopo gli smartphone. Le prime le abbiamo anche noi i Europa mentre le seconde sono perlopiù vendute in India. Oggi veniamo però a sapere (via ITHome) che i prezzi di questi dispositivi andranno ad aumentare nel corso del 2021. Qualche tempo fa il presidente dell’azienda Wang Xiang aveva annunciato un rincaro degli smartphone e pensare che questo sarebbe stato l’unico settore colpito è da ingenui. Ma oggi arriva l’annuncio ufficiale. Vediamo cosa ci dice il brand.

AGGIORNAMENTO A FINE ARTICOLO – 19/04/2021

Xiaomi TV e Redmi TV vedranno un rincaro dovuto a molti fattori tra cui pandemia e aumento dei prezzi dei componenti ma niente paura

Secondo quanto annunciato dal brand stesso poche ore fa, le Xiaomi TV e le Redmi TV andranno incontro ad un aumento di prezzo. Si legge nel comunicato stampa ufficiale che “a causa dei cambiamenti nella domanda e offerta del mercato globale, epidemie e variazioni dei tassi di cambio, i prezzi di una varietà di componenti TV principali, inclusi pannelli di visualizzazione e chip, continueranno a fluttuare bruscamente nel prossimo futuro“. Per un determinato periodo, almeno finché la situazione non sarà tornata alla normalità, i costi aumenteranno.

C’è da dire che l’annuncio è stato divulgato esclusivamente in Cina per il momento. Tuttavia, se consideriamo che le Xiaomi TV e le Redmi TV sono per la maggior parte costruite lì, viene facile pensare che ad aumentare non saranno solo i prezzi cinesi ma anche quelli Europei. Nonostante questo però, non c’è da preoccuparsi. E’ l’azienda stessa ad avvertire che farà quanto in suo potere per cercare di mantenere competitivi i prezzi dei dispositivi.

Ssecondo il Science and Technology Innovation Board Daily Samsung e Sony, hanno recentemente affermato che i prezzi i prezzi dei nuovi telefoni aumenteranno in media del 5-10%

. quest’anno. Purtroppo Xiaomi TV e Redmi TV non sono esenti da pandemie e problemi simili.

AGGIORNAMENTO

Prima di quanto ci aspettassimo, il reparto Xiaomi TV ha annunciato (via ITHome) il rincaro dei televisori di tutta la gamma. Come abbiamo riportato precedentemente, a causa della pandemia e dell’aumento dei costi dei chip, dovuti ad un aumento della domanda degli stessi, i televisori del brand hanno iniziato a lievitare di costo. Il primo dei dispositivi a vedere il rincaro è il Redmi MAX 86″ che è salito a ben 9.999 yuan (1.280 € al cambio attuale) da 7.999 yuan (1.000 e al cambio attuale). L’andamento dei prezzi è stato rilevato da JD, noto portale e distributore ufficiale dei dispositivi del brand.

aumento prezzi xiaomi tv e redmi tv
Questo è l’andamento dei prezzi: i simboli che vedete sono caratteri cinesi (è stato tradotto per comodità con Google Lens)

Come è possibile vedere dal grafico, l’andamento dei prezzi è in salita da 60 giorni. Nei primi 30 giorni il costo è andato ad affermarsi a 8.999 yuan (1.150 € al cambio attuale) ma nei successivi 30 giorni si è saliti ancora di 1000 yuan, andando a finire alla cifra massima storica.

Questo trend riguarda i prezzi Cinesi come ovvio e non è detto che gli stessi aumenti saranno applicati anche ai televisori “global”. Tuttavia è chiaro che si tratti di una situazione nera per tutto il mercato: questo significa che anche noi vedremo un aumento dei prezzi nei prossimi mesi. Non è stato ancora annunciato nulla ufficialmente ma comunque non crediamo che i televisori già in commercio vedranno un aumento.

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *