Xiaomi ha venduto oltre 30.000 Mi MIX Fold in un minuto – Hardware Upgrade

A inizio febbraio Lei Jun, CEO di Xiaomi, ha chiesto ai suoi fan: “Se Xiaomi rilasciasse uno smartphone del valore di 10.000 Yuan (1.300 euro) lo compreresti? Due mesi dopo abbiamo una risposta molto chiara. Xiaomi Mi MIX Fold, primo pieghevole dell’azienda lanciato il 30 marzo, è andato sold-out vendendo oltre 30 mila unità in un solo minuto. Se preferite sono ben 500 smartphone al secondo, un successo davvero inaspettato. La notizia riportata da GSM Arena è apparsa sul social cinese Weibo che afferma di aver ottenuto entrate per 400 milioni di Yuan (51 milioni di euro) nel primo minuto di disponibilità dello smartphone.

Zune

Xiaomi Mi MIX Fold: boom di vendite, sold-out in pochi secondi

Xiaomi sembra aver fatto centro con il suo primo pieghevole. Le motivazioni del successo sono molteplici, ma sicuramente il prezzo più contenuto rispetto agli altri foldable sul mercato ha inciso profondamente. Nonostante ciò, Xiaomi Mi MIX Fold offre caratteristiche all’avanguardia, a partire dal performante Snapdragon 888, una cam principale da 108 MP, 4 altoparlanti e un da 8,01″ da aperto con risoluzione 2K e tecnologia AMOLED.

Il pieghevole inoltre presenta per la prima volta la tecnologia a lente liquida che permette di ridurre drasticamente le distorsioni in abbinamento a lenti con lunghezze focali corte. Lo smartphone monta una batteria da 5.020 mAh con supporto alla ricarica rapida da 67W, in grado di caricare completamente il telefono in soli 37 minuti.

Xiaomi ha presentato sul mercato il suo primo foldable in tre diverse versioni: si parte da 9.999 Yuan (1.300 euro) per la configurazione 12/256 GB, successivamente si arriva a 1.099 Yuan (1.425 euro) per avere 12/512GB. Infine, Xiaomi ha presentato anche una versione in ceramica da ben 16/512GB di memoria ad un prezzo di 1.299 Yuan (1.685 euro).

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *