Xiaomi ha aggiunto qualche dettaglio sulla sua auto elettrica e sul prezzo previsto – Cellulare Magazine

A conferma delle tante indiscrezioni circolanti sull’argomento, Xiaomi ha recentemente presentato le sue ambizioni per l’entrata nel mondo delle auto elettriche. L’azienda investirà quindi 10 miliardi di dollari nel settore per 10 anni per proporre un veicolo elettrico sulle orme di Tesla.

Tuttavia, durante la presentazione, il CEO, Lei Jun, si è concentrato principalmente sui dettagli della visione di Xiaomi in questo settore e sulla sua fiducia nel progetto non mostrando nulla di concreto sull’auto elettrica che il suo gruppo vuole costruire.

Oggi, in un video trasmesso in diretta su Weibo e organizzato nell’ambito dell’undicesimo anniversario del marchio, si sono aggiunti due dettagli: il tipo di auto elettrica da aspettarsi da Xiaomi e la fascia di prezzo prevista per essa.

Quindi il primo veicolo elettrico di Xiaomi dovrebbe essere una berlina o un SUV. Inoltre, spiega che l’auto sarà offerta in Cina tra 100.000 e 300.000 yuan a seconda della finitura. Ciò equivale a circa 12.800 e 38.600 euro tasse escluse. 

Prima del suo video in diretta, Lei Jun aveva anche organizzato dei sondaggi su Weibo per raccogliere le opinioni dei fan sul tipo di veicolo e sul prezzo voluto dalla community.

Tra gli argomenti discussi, il boss dell’azienda ha voluto sapere se il pubblico preferiva un’auto timbrata Xiaomi o un lancio sotto un nuovo marchio in partnership con un produttore più storico. La risposa è stata quella con marchio Xiaomi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *