Xiaomi Mi MIX in arrivo il 29 marzo, sarà il primo pieghevole – Agenzia ANSA

Xiaomi ha confermato un evento di lancio per i suoi nuovi prodotti il 29 marzo. In quella occasione, la società presenterà gli smartphone Mi 11 Pro e Mi 11 Ultra. Unitamente a questi però ci sarà anche spazio per il Mi MIX, primo foldable del brand. Lo afferma un nuovo report di Notebookcheck, che spiega come lo smartphone pieghevole abbia già superato il processo di certificazione 3C, meglio noto come CCC, passaggio obbligatorio per molti prodotti venduti sul mercato cinese.

Stando alle indiscrezioni, il foldable avrà un display esteso di circa 7 pollici con il supporto alla frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Dovrebbe essere alimentato dal chip Qualcomm Snapdragon 888 e presentare un sensore della fotocamera principale da 108 MP in un modulo triplo. Dubbi sulla presenza della tecnologia di lenti liquide, costituite da due liquidi in una cella che non possono mescolarsi tra di loro, su cui Xiaomi è al lavoro, come Huawei che dovrebbe farle debuttare sulla serie P50. Altre caratteristiche includerebbero una batteria da 5.000 mAh e la presenza di Android 11. Per quanto riguarda il design, la scelta sarebbe ricaduta su una cerniera simile a quella a bordo del Galaxy Z Fold2, che permette di piegare il pannello verso l’interno. L’ultimo telefono della serie Mi MIX presentato da Xiaomi è stato il Mi MIX 3 all’inizio del 2019.

Era stato annunciato anche un concept phone, chiamato Mi MIX Alpha, nella seconda metà di quell’anno, con un display che ricopriva lo smartphone da ogni lato, cancellato prima di arrivare sul mercato.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *