Xiaomi Mi 10S ufficiale: il top 2020 si rifà il look | Prezzi Cina – HDblog

Detto fatto: come previsto, Xiaomi Mi 10S è stato annunciato oggi, rivelando finalmente in modo ufficiale caratteristiche tecniche ed estetiche. L’azienda cinese completa così la folta gamma di smartphone Mi 10, nonostante il primo esemplare della nuova generazione sia già realtà e le varie iterazioni Pro e Ultra (ma anche Lite) siano prossime al debutto.

Partiamo dal cuore: sotto la scocca c’è lo Snapdragon 870 di Qualcomm, versione aggiornata dell’865 che troviamo invece su Mi 10. Di prima fascia è anche la scelta di dotare il dispositivo di RAM LPDDR5 (fino a 12GB) e di memoria interna UFS 3.0 (fino a 256GB). Prestazioni che vengono mantenute sotto controllo dal sistema di raffreddamento a liquido che sfrutta l’intelligenza artificiale e 9 sensori per regolare la temperatura interna e dissipare il calore in eccesso.

Mi 10S è compatibile con le reti di nuova generazione SA/NSA e con WiFi 6 (c’è anche l’NFC), ha un sistema audio curato da Harman Kardon (il migliore, secondo DxOMark) e mette a disposizione un comparto fotografico costituito da un sensore principale da 108MP, un grandangolo da 13MP, uno per la profondità di campo ed un macro (ciascuno da 2MP). Il display è un AMOLED da 6,67″ con frequenza di aggiornamento a 90Hz, mentre la batteria da 4.780mAh può essere ricaricata rapidamente a 33W con cavo o a 30W in modalità wireless. Non manca nemmeno la ricarica inversa a 10W.

Xiaomi MI 10S viene proposto sul mercato cinese (per ora) nelle colorazioni nera, blu e bianca ai seguenti prezzi:

  • 8/128GB: 3.299 yuan, circa 426 euro
  • 8/256GB: 3.499 yuan, circa 452 euro
  • 12/256GB: 3.799 yuan, circa 491 euro

Restiamo in attesa per capire se Mi 10S varcherà o meno i confini cinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *