Xiaomi Mi 11 in Europa con un solo quantitativo di RAM – TuttoAndroid.net

Xiaomi Mi 11 è già stato lanciato in Cina, ove ha fatto il proprio esordio ufficiale sul mercato mentre in Europa gli utenti stanno ancora attendendo di scoprire quando potranno acquistare il primo smartphone animato da un processore Qualcomm Snapdragon 888.

Al momento non vi sono dettagli ufficiali sui prezzi che il colosso cinese deciderà di praticare nel Vecchio Continente né sui tagli di memoria che metterà a disposizione degli utenti anche se, sulla base delle precedenti politiche aziendali, è possibile azzardare qualche previsione.


Come dovrebbe essere Xiaomi Mi 11 in Italia

In Europa Xiaomi Mi 11 dovrebbe arrivare con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria di archiviazione (con la possibilità di propendere anche per il modello con 256 GB), ovviamente con il supporto alla connettività 5G incluso.

Almeno queste sono le informazioni che è possibile ricavare dal database dell’FCC, che ha provveduto a rilasciare la certificazione necessaria alla commercializzazione del nuovo smartphone di punta di Xiaomi.

Rispetto a Xiaomi Mi 10 non vi dovrebbero essere novità per quanto riguarda la RAM (che rimane con lo standard LPDDR5) mentre la memoria di archiviazione dovrebbe essere aggiornata al più veloce standard UFS 3.1 (feature di cui si accorgeranno probabilmente soltanto pochi utenti), sempre con l’impossibilità di ampliarla attraverso il supporto MicroSD: 128 GB o 256 GB, pertanto, dovranno bastare fino a quando non si deciderà di cambiare smartphone, salvo puntare su una soluzione per l’archiviazione sul cloud.

Ricordiamo che tra le principali feature di Xiaomi Mi 11 troviamo un display da 6,81 pollici con risoluzione Quad HD+ e refresh rate a 120 Hz, il WiFi 6 potenziato, il Bluetooth 5.2, NFC, GPS a doppia frequenza, una batteria da 4.600 mAh (con supporto alla ricarica cablata a 55 watt e a quella wireless a 50 watt), una tripla fotocamera posteriore (con un sensore primario da 108 megapixel, uno ultra grandangolare da 13 megapixel e uno macro da 5 megapixel) e un sistema audio di qualità (con altoparlanti stereo e certificazioni Hi-Res Audio e Hi-Res Adio Wireless).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *