Xiaomi Mi A3 riceve Android 11 grazie a Paranoid Android – GizChina.it

xiaomi mi a3 android 11
Mi Scooter Pro 2

Xiaomi Mi A3 fa parte della lista di smartphone che riceveranno l’aggiornamento ad Android 11, ma per il momento non ci sono ancora notizie in merito. Probabilmente se ne riparlerà ad inizio 2021, salvo sorprese dell’ultimo minuto: tuttavia, l’update travagliato ad Android 10 potrebbe farlo slittare ulteriormente. Ma il team Paranoid Android ha deciso di anticipare i tempi, rilasciando una prima build della sua storica custom ROM.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi: ecco quali modelli NON riceveranno Android 11

Paranoid Android porta una prima build di Android 11 su Xiaomi Mi A3

xiaomi mi a3 android 11 paranoid android

xiaomi mi a3 android 11 paranoid android

La nuova build Ruby Alpha 1 permette di testare in anticipo Android 11 a bordo di Xiaomi Mi A3, anche se non si tratta di una release definitiva. Ma non per questo è meno curata, anche dal punto di vista grafico con i bellissimi wallpaper realizzati da Hampus Olsson. Un nome che potrebbe non dirvi nulla, ma che in realtà dovreste già conoscere, essendo colui che realizza gli sfondi di OnePlus. Questo grazie all’app ufficiale Abstruct, comunque disponibile sul Google Play Store per tutti gli utenti Android. Anche la UI di sistema è stata ritoccata dal team Paranoid Android, offrendo un’esperienza diversa dal solito.

Più interessante è che questa build è basata su Android Code Aurora Forum, con ottimizzazioni per la piattaforma Qualcomm che garantiscono più prestazioni, funzionalità ed autonomia rispetto alla ROM AOSP. Trattandosi di una ROM alpha, ci sono ancora bug, in questo caso relativi a Wi-Fi Display e sensore IR.

Come per tutte le custom ROM, vi ricordiamo che la sua installazione necessita dello sblocco del bootloader e della custom recovery TWRP.

Scarica Paranoid Android e Android 11 per Xiaomi Mi A3

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .

Mi Scooter Pro 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *