Xiaomi Mi TV 4S 55″ 4K | Recensione di Android TV al prezzo giusto. – XiaomiToday.it

[embedded content]

Abbiamo atteso per proporvi la recensione della Xiaomi Mi TV 4S 55 4K un pò scoraggiati da alcune recensioni severe, convinti che come la stragrande maggioranza dei prodotti Xiaomi “migliora invecchiando”. E effettivamente è stato così.

Xiaomi Mi TV 4S 55″ | Design e costruzione

Frontalmente Xiaomi propone un design non particolarmente innovativo ma comunque piacevole, con cornici di 7mm (16mm nella parte inferiore) in alluminio spazzolato. Spicca nel basso il classico logo MI della casa che mi sarebbe piaciuto fosse stato utilizzato come spia di accensione ma che invece è solo un elemento di decorazione poiché la spia è posta subito sotto a questo.

Invece di una base centrale, troviamo dei piedi laterali che danno una grande stabilità, fondamentale in TV di queste dimensioni. Ovviamente i piedini possono essere rimossi per fissare la TV alla parete con delle apposite staffe.

L’unico pulsante a disposizione è quello di accensione, molto piccolo e posto sotto al televisore subito dietro al led di stato. (n.d.r. senza il manuale non l’avrei mai trovato). Per tutti gli altri controlli è necessario avvalersi del telecomando.

La parte posteriore è decisamente più scarna e cheap. Realizzata in policarbonato, ha uno spessore di circa 8cm. Il corpo centrale ospita tutte le connessione che ti aspetteresti: a destra ci sono 3 prese USB 2.0, 3 entrate HDMI di cui una con supporto ARC, un’uscita audio analogica per le cuffie, uno slot per la CAM. Centralmente troviamo l’ingresso per il digitale terrestre (già compatibile con dvb-s2, dvb-c e dvb-t2), ingresso satellitare, ingressi RCA, uscita ottica audio, presa ethernet pur essendo ovviamente presente il WiFi dual band.

Le dimensioni compresa la base sono 123.16 x 76.73 x 26.42 cm per un peso di soli 12.45 kg.

Xiaomi Mi TV 4S 55″ | Audio e Video

Il comparto video è affidato ad un pannello IPS con una luminosità di 330 nits ed una risoluzione 4K UHD (3.840 x 2.160 punti) con una profondità di colore di 10 bit prodotto dalla LG. Rispetto a Sony e Samsung che propongono pannelli LCD di tipo VA, questo IPS ha un contrasto inferiore ma riproduce i colori ottimamente e ha un angolo di visione molto buono. Il televisore supporta i contenuti HDR10, ma non è in grado di interpretare i metadati dinamici, quindi niente HDR10 + o Dolby Vision.

Pur non avendo rilevato particolari problemi di banding e clouding, i tipici problemi della retroilluminazione LED Edge si fanno notare nelle immagini con molto contrasto in ambienti poco illuminati dove si nota la luce distribuita in modo poco uniforme. In ambienti più luminosi, la resa è decisamente più gradevole.

L’audio è restituito da due altoparlanti da 10 watt con elaborazione bass reflex / DTS-HD e Dolby Audio. Il suono è potente e di buona qualità purché non si esageri con il volume. Nulla ci vieta di accoppiarlo ad una soundbar o sistemi audio multicanale ormai economicamente abbordabili.

Nel complesso, considerato la fascia di prezzo, le soluzioni tecniche utilizzate sono sufficienti per una visione più che godibile dei contenuti video.

Xiaomi Mi TV 4S 55″ | Software

Quello che lo distingue dai prodotti di altre marche, nonché punto forte di questa televisione, è l’adozione del sistema operativo Android TV realizzato da Google appositamente per le televisioni.

Per Android Tv che è ormai giunto alla versione 9.0, ci sarebbe da scrivere un articolo dedicato. Negli anni le applicazioni che sono approdate nel playstore sono diventate tantissime e non manca quasi nessuna delle più popolari app per l’intrattenimento audio e video. Troviamo anche anche strumenti per la produttività, sport ma anche giochi che vengono elaborati discretamente.

Pieno supporto ai DRM Widevine L1 che ci permettono di accedere ai contenuti in alta definizione su Netflix e Amazon PrimeVideo.

Il SoC MediaTek MSD6886 Quad Core 1.5 GHz, grazie anche ad i 2gb di RAM, si comporta egregiamente. E’ sempre fluido e reattivo in tutte le situazioni e con tutte le app a disposizione. A differenza delle (poche) altre alternative con questa interfaccia, l’esperienza d’uso è davvero fantastica soprattutto dopo gli ultimi aggiornamenti ricevuti tramite OTA

che lo hanno migliorato sotto tutti i punti di vista.

La presenza del bluetooth 4.2 ci permette poi d’intefacciare tantissime periferiche che ne ampliano enormemente le potenzialità: tastiere, gamepad, cuffie, soundbar, etc. Grossomodo tutto quello che siamo abituati a collegare ad i nostri smartphone android.

Trattandosi di Google Android TV non manca il supporto a Chromecast che è perfettamente integrato nel sistema e permette di condividere i contenuti dei nostri smartphone con una facilità disarmante grazie proprio alla grande ottimizzazione che Xiaomi ha raggiunto nel tempo.

E’ bluetooth anche il telecomando in dotazione. Oltre alle classiche funzioni, troviamo pulsanti dedicati per Netflix e Prime Video, uno per per accedere alla Home di Android TV e un’altro per la dashboard di Xiaomi “PatchWall”. E’ integrato anche il microfono che permette d’impartire comandi vocali alla TV come: “Apri la Casa di Carta su Netflix”, “Cerca su YouTube”, etc. Manca incomprensibilmente il pulsante mute e quelli Canale+ Canale-.

Xiaomi Mi Tv 4S 55" telecomando

Una piccola nota a conclusione di questa sezione: il succitato PatchWall non è compatibile con i canali televisivi Italiani. In Spagna alcune reti si stanno accordando ed organizzando, c’è quindi la possibilità di vederlo presto anche da noi.

Conclusioni

Riprendendo la citazione proposta ad inizio articolo, la Xiaomi Mi TV è migliorata con i recenti aggiornamenti, ma soprattutto ha visto assestarsi il prezzo addirittura sonno i 400€. alla luce di questa “maturazione”, la Mi TV 4S 55″ diventa un prodotto di media fascia ma con un prezzo competitivo.

E’ un prodotto che non eccelle nella qualità video ma si difende bene e nel complesso offre un fantastico rapporto qualità/prezzo tipico del brand. L’adozione di Android TV che in questo modello funziona in modo spettacolare, lo rende una scelta adatta ad utenti “avanzati” che vogliono divertirsi con le grandi potenzialità a disposizione.

Al momento in cui scrivo, sono disponibili solamente le offerte per il modelli da 43 e 65 pollici.

La Xiaomi Mi TV 4S da 65″ è disponibile qui a 581€ spedita dall’Europa in 3/5 giorni, utilizzando il codice sconto nel carrello: BGTVxiaomitoday

Anche la MI TV 4S da 43″ è disponibile qui a 269€ spedita dall’Europa in 3/5 giorni, utilizzando il codice sconto nel carrello: BG43tvXiaomitoday

Confronto Mi TV Xiaomi

La TV di Xiaomi è disponibile in varie dimensioni e con caratteristiche diverse.

XIAOMI MI TV 4A 32 “ XIAOMI MI TV 4S 43 “ XIAOMI MI TV 4S 55 “
PANNELLO LCD IPS HD con retroilluminazione LED e proporzioni 16: 9 LCD IPS UHD 4K con retroilluminazione LED e proporzioni 16: 9 LCD IPS UHD 4K con retroilluminazione LED e proporzioni 16: 9
TAGLIA 32 pollici 43 pollici 55 pollici
RISOLUZIONE 1.366 x 768 punti 3.840 x 2.160 punti 3.840 x 2.160 punti
REFRESH 60 Hz 60 Hz 60 Hz
LUMINOSITÀ 220 nit 250 nit 330 nit
ANGOLO DI VISIONE 178º / 178º 178º / 178º 178º / 178º
PROCESSORE MediaTek MSD6683 Quad Core 1.2 GHz MediaTek MSD6886 Quad Core 1.5 GHz MediaTek MSD6886 Quad Core 1.5 GHz
GPU Mali 470 MP3 Mali 470 MP3 a 650 MHz Mali 470 MP3 a 650 MHz
RAM 1,5 GB 2 GB 2 GB
MEMORIA EMMC da 8 GB EMMC da 8 GB EMMC da 8 GB
OS Android TV 9.0 (con Chromecast integrato) / sistema operativo PatchWall Android TV 9.0 (con Chromecast integrato) / sistema operativo PatchWall Android TV 9.0 (con Chromecast integrato) / sistema operativo PatchWall
SUONO 2 x 5 watt / elaborazione DTS-HD e Dolby Audio 2 x 8 watt / elaborazione DTS-HD e Dolby Audio 2 x 10 watt con elaborazione bass reflex / DTS-HD e Dolby Audio
CONNETTIVITÀ WIRELESS WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.2 BLE WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.2 BLE WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.2 BLE
CONNETTIVITÀ 3 x HDMI 2.0 (1 x ARC), 2 x USB 2.0, 1 x Ethernet, 1 x jack da 3,5 mm, 1 x AV e 1 x CI + 3 x HDMI 2.0 (1 x ARC), 3 x USB 2.0, 1 x Ethernet, 1 x jack da 3,5 mm, 1 x AV, 1 x CI + e 1 x uscita ottica 3 x HDMI 2.0 (1 x ARC), 3 x USB 2.0, 1 x Ethernet, 1 x jack da 3,5 mm, 1 x AV, 1 x CI + e 1 x uscita ottica
CONSUMO 45 watt 85 watt 150 watt
DIMENSIONI 733 x 180 x 479 mm (con supporto incluso) 959,55 x 208,33 x 608,144 mm (con supporto incluso) 1.231,6 x 83,4 x 767,3 mm (con supporto incluso)
PESO 3,96 kg (senza supporto) 7,2 kg (senza supporto) 12,45 kg (senza supporto)
PREZZO 🛒 Vedi le offerte 🛒 Vedi le offerte 🛒 Vedi le offerte
Tabella comparativa Xiaomi Mi TV

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

8.1
Punteggio totale

La Xiaomi Mi TV 4S 55″ non eccelle nella qualità video ma si difende bene. Fantastico rapporto qualità/prezzo. Esperienza Android TV al top

Funzioni

9

Rapporto qualità/prezzo

9

PROS

  • Android TV
  • Ottimo hardware
  • Aggiornamenti OTA
  • Rapporto qualità/prezzo
  • Design

CONS

  • Qualità video nella media della fascia di prezzo

Add your review

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *