Xiaomi: questa la sua idea di pieghevole? – Tom’s Hardware Italia

Tutte le aziende depositano brevetti così da proteggere le loro proprietà intellettuali. Xiaomi sta attraversando un periodo in cui sta svelando molti brevetti di smartphone pieghevoli.

Come quello che andiamo a proporvi oggi che, verosimilmente, vi ricorderà a grandi linee il primo Galaxy Fold che Samsung introdusse sul mercato lo scorso anno.

Xiaomi

Credit by letsgodigital

Le immagini dei brevetti vengono scovate e firmate da letsgodigital ed altre informazioni riportano che Xiaomi ha chiesto all’ente certificatore di depositare il brevetto a gennaio 2020 ma solo nella giornata odierna è stato dato il consenso a poterlo pubblicare.

Si parla di smartphone pieghevoli ed è impossibile, guardandolo, non paragonarlo al Galaxy Fold di prima generazione. Il prodotto si piega verso l’interno e da chiuso è presente un display di dimensioni minori rispetto alla superficie disponibile. Inoltre c’è anche una fotocamera principale, nell’altra metà, avente 3 sensori.

La cerniera divide in due il dispositivo ma non divide in due parti uguali il display. Quado lo si apre infatti abbiamo un grande pannello che copre circa 3/4 dello spazio disponibile. Il rimanente è occupato da una banda verticale che include una fotocamera dotata di tre sensori e quello che potrebbe essere un riconoscimento biometrico tridimensionale.

Xiaomi ha depositato altri brevetti di smartphone pieghevoli ma per ora non c’è nessuno di questi nella sua roadmap ufficiale. Che stia aspettando di mettere in piedi un’intera linea di smartphone oppure, per ora, ha altri progetti reputando non sia ancora tempo?

Ipotizzare non costa nulla ma siamo sicuri che l’azienda cinese toglierà fuori dal cilindro un pieghevole all’altezza ed aggressivo, come di consueto, riguardo il prezzo.

A poco più di 250 euro vi portate a casa Xiaomi Mi 10T Lite, che riprende varie funzioni dai fratelli maggiori. Potete trovarlo qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *