Xiaomi Mi 10T e Mi 10T Pro in arrivo: ecco le specifiche tecniche trapelate – Hardware Upgrade

Dopo aver lanciato Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro a febbraio, la società ha presentato Mi 10 Lite, uno fra gli smartphone più economici con supporto al 5G. L’azienda non ha ancora finito, però, con i dispositivi della serie Mi 10, con i modelli potenzialmente più interessanti che sono in dirittura d’arrivo. Ci riferiamo a Xiaomi Mi 10T e Xiaomi Mi 10T Pro, i cui render sono già stati mostrati e di cui sono recentemente trapelate alcune delle specifiche tecniche.

I dispositivi sono stati avvistati su Amazon.es, ma nelle prime inserzioni non erano ancora presenti le specifiche tecniche. Queste sono poi state pubblicate da MuyComputer: secondo il blog entrambi gli smartphone dovrebbero essere equipaggiati con il SoC Qualcomm Snapdragon 865, mentre il Pro dovrebbe essere l’unico con 8GB di RAM (la versione standard si fermerà a 6GB di RAM secondo la fonte). Fra i tagli di storage disponibili dovremmo avere versioni da 128 e 256GB.

Secondo le voci trapelate in precedenza, gli smartphone dovrebbero adottare – come i predecessori – display OLED, tuttavia MuyComputer parla di display LCD FullHD+ da 6,67″ con frequenza di aggiornamento di 144Hz. Proprio per questa caratteristica non avremo un sensore di impronte sotto-vetro, ma un più tradizionale sensore posto in un tasto disponibile lateralmente. Saranno tre secondo la fonte le fotocamere sulla parte posteriore, anche se nei render ne vediamo quattro.

E’ probabile che il quarto sia un sensore di profondità, mentre sulla variante Pro avremo un modulo principale da 108MP, un sensore da 20MP per quanto riguarda il modulo ultra grandangolare e infine un modulo tele con sensore da 12MP. Sulla parte anteriore troviamo un foro con una fotocamera frontale da 20MP (niente sistema pop-up, come su Mi 9T e Mi 9T Pro). I moduli sono identici su Mi 10T, ad eccezione del principale che monta un sensore da 64MP.

I dispositivi dovrebbero essere rilasciati con Android 10 personalizzato attraverso la MIUI 12 proprietaria, e sfrutteranno una batteria da 5.000mAh. Non sono ancora stati ufficializzati dettagli sulla data di lancio dei due dispositivi, ma a giudicare dalle ultime informazioni trapelate dovrebbe essere imminente. I prezzi, secondo la fonte, dovrebbero essere in Spagna a partire da circa 640€, quindi sensibilmente più elevati rispetto ai predecessori. Gli smartphone dovrebbero comunque debuttare insieme a un nuovo modello aggiuntivo con modem 5G da meno di 300€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *