Volete provare Android 11? OPPO, Xiaomi e Huawei cercano beta tester – TuttoAndroid.net

Android 11 è atteso ufficialmente nella sua versione definitiva nel corso dei prossimi giorni o settimane, perlomeno sui dispositivi della gamma Google Pixel, ma diversi altri produttori sono al lavoro già da diverso tempo sulle loro controparti software basate sull’ultima versione del robottino verde e sono in cerca di beta tester.

Il primo produttore della lista è OPPO, che comincerà a raccogliere le adesioni per entrare a far parte del team di beta tester a partire dal prossimo 7 settembre. La versione beta della ColorOS basata su Android 11 è al momento attesa per Oppo Find X2, Find X2 Pro, Reno3 4G e Reno3 Pro 4G, ma al momento non sono disponibili ulteriori informazioni, che verranno aggiunte nel thread dedicato sulla community ufficiale.


Continuiamo poi con Xiaomi, che avvierà la fase beta della MIUI 12 basata su Android 11 inizialmente per Xiaomi Mi 10, Xiaomi Mi 10 Pro e POCO F2 Pro. Per accedere al programma basta compilare il form che trovate a questo indirizzo e inserire tutti i dati richiesti, come IMEI e modello dello smartphone, indirizzo email, Mi ID e nome utente Telegram per partecipare al gruppo ufficiale.

Chiudiamo infine con Huawei, che tramite la community ufficiale informa che tra l’1 e l’8 settembre selezionerà 2000 utenti per ciascun modello che verrà inserito nel programma beta, vale a dire Huawei P40, Huawei Mate 30 e Huawei MatePad. Molto probabilmente questa fase di test iniziale interesserà però soltanto gli utenti cinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *