Xiaomi Mi Note 10 Lite e AMOLED: problemi al display “verde” – GizChina.it

xiaomi mi note 10 lite problemi display

Xiaomi ha progressivamente utilizzato sempre più display AMOLED sui propri modelli. Uno di questi è lo Xiaomi Mi Note 10 Lite, il cui schermo – ahimè – sembra stia dando problemi qualitativi. Sono passati anni da quando la tecnologia AMOLED ha fatto la sua comparsa nel mondo degli smartphone. Questo grazie anche alla spinta data da Samsung, sia con i propri smartphone che producendo i pannelli per quelli altrui.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi: Lei Jun svela i suoi smartphone preferiti

Il display AMOLED di Xiaomi Mi Note 10 Lite sta dando problemi di tonalità

I primi anni non era difficile che questa tipologia di schermi desse problemi del genere. Col tempo, il livello tecnologico raggiunto ha fatto sì che la media degli schermi ne fosse esente, ma purtroppo ogni tanto ricapitano situazioni come queste. I ragazzi di Newesc ci mostrano come il display di Xiaomi Mi Note 10 Lite dia problemi di tonalità verde.

Questa difficoltà è ancora più evidente se messo a confronto con il display, sempre AMOLED, di Xiaomi Mi 10 Lite. Il fenomeno del “display verde” si manifesta perlopiù impostando la luminosità al minimo ed con uno sfondo scuro.

Purtroppo il “display verde” di Xiaomi Mi Note 10 Lite restituisce un’esperienza anomala anche in contesti di utilizzo quotidiano, come la visualizzazione di video su YouTube. Purtroppo è difficile risalire alla sorgente di questo tipo di problemi: potrebbe trattarsi di un’unità anomala, così come un controllo qualitativo non adeguato. Non soltanto Xiaomi è incorsa in questo tipo di problema. Anche OnePlus 8 Pro ha dato lo stesso tipo di problemi, arrivando addirittura a rimborsare gli utenti colpiti.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!

⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *