Paranoid Android porta Android 10 su Xiaomi, OnePlus e non solo – GizChina.it

paranoid android quartz 3 android 10 xiaomi redmi

Di recente il team Paranoid Android, nota custom ROM nel mondo del modding, ha rilasciato il progetto Quartz. Si trattava della prima release basata su Android 10, utile per portare l’ultimo firmware di Google su quegli smartphone che ne sono ancora sprovvisti. Nella primavera vennero introdotti i primi modello supportati, fra cui i top di gamma Xiaomi e OnePlus. Adesso arriva Quartz 3, la terza ed ultima release che allarga la compatibilità con Android 10 ad altri modelli, sempre di Xiaomi, OnePlus ma anche ASUS.

LEGGI ANCHE:
Lin Bin lascia Xiaomi? Per la compagnia sono speculazioni

Con Quartz 3 di Paranoid Android potete avere Android 10 su vari modelli Xiaomi

Il rilascio di Quartz 3 da parte del team Paranoid Android introduce nuove funzionalità, a partire dalle ultime patch di sicurezza di giugno 2020. Sono state migliorate le funzionalità relative al sensore ID nel display (laddove presente) e sono state aggiunti un nuovo pulsante per cancellare tutte le notifiche dalla tendina, il supporto multi-utente, la tile Data Switch e nuovi accenti cromatici per la UI. Vi ricordiamo che sono incluse le Gapps all’interno della ROM, pertanto non sarà necessario scaricare nient’altro.

Il team ha comunicato che sta lavorando anche alle release per altri modelli, come Xiaomi Mi 9T/Redmi K20, Xiaomi Mi MIX 2S, Redmi Note 5/5 Pro e POCO F1, oltre a OnePlus 7 e 7T.

Scarica Paranoid Android Quartz 3

Xiaomi

Redmi

OnePlus

ASUS

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!

⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *