Xiaomi Mi Mix 3 5G: petizione per avere Android 10

Mi Mix 3 5G è stato il primo smartphone di Xiaomi a supportare il nuovo standard di rete. Arrivato sul mercato con a bordo Android 9 con MIUI 10, non ha ancora ricevuto l’aggiornamento all’ultima versione del sistema del robottino verde. Stanchi dell’attesa, alcuni utenti hanno lanciato una petizione su Change.org per sollecitare l’azienda cinese a rilasciare Android 10 personalizzato con MIUI 11.

Una situazione strana se consideriamo che la variante 4G invece è stata correttamente aggiornata. “La decisione di Xiaomi di abbandonare lo smartphone di punta della serie premium MI MIX è estremamente irrispettosa nei confronti dei propri utenti” si legge nella descrizione che accompagna la petizione. Gli utenti lamentano proprio il trattamento diverso che sarebbe stato riservato rispetto ad altri modelli che si sono aggiornati ad Android 10 con MIUI 11 e sono anche in lista per il futuro Android 11 con MIUI 12, appena annunciata.

Insomma, Xiaomi si ritrova nuovamente al centro dell’attenzione sulla questione update. Una petizione simile era già stata lanciata per Mi A3, smartphone Android One che avrebbe dovuto ottenere in tempi brevi l’ultima versione di Android. Il rapporto del produttore cinese con Android 10, infatti, non è stato dei migliori tra ritardi e rilasci contenenti bug.

Nel momento in cui scriviamo, la petizione ha raggiunto un numero limitato di adesioni pari a 280 firme e manca una dichiarazione da parte di Xiaomi. Provvederemo ad aggiornare l’articolo qualora dovessero esserci degli sviluppi.

Il nuovo Mi 10 con Snapdragon 865 è disponibile all’acquisto su Amazon, tramite questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *