Xiaomi Mi 9T, sono arrivate le patch di Marzo sullo smartphone

xiaomi mi 9t

L’azienda cinese Xiaomi è quella che sicuramente negli ultimi anni ha avuto maggior successo nel settore degli smartphone, specialmente nella fascia medio-bassa. Tra i vari ottimi device lanciati dall’azienda spicca sicuramente lo Xiaomi Mi 9T, uno smartphone eccezionale e dal prezzo molto contenuto che ha riscontrato eccellenti feedback positivi dal pubblico e dalla critica. Il merito sicuramente va dato alla completezza dello smartphone, con un hardware super efficiente e veloce, un comparto fotografico eccellente e con elevata risoluzione, un display grande e nitido ecc.

Dopo aver ricevuto recentemente il nuovo sistema operativo Android 10, ora i possessori dell’ottimo device stanno ricevendo le nuove patch del mese di Marzo. Vediamo in cosa consistono.

La patch di Marzo per lo Xiaomi Mi 9T

ll nuovo firmware è in distribuzione finalmente anche per gli utenti italiani, con la build di riferimento che è la V11.0.5.0.QFJEUXM, ed ha un peso di 569MB. Essa può essere tranquillamente scaricata via OTA, ovvero tramite il sistema di aggiornamento automatico del telefono. E’ distribuito a scaglioni, pertanto se ancora non lo avete ricevuto basterà aspettare qualche altro giorno. Include miglioramenti delle prestazioni, fix di vari bug, nuove patch di sicurezza ed altro ancora.

Ecco il changelog completo che è possibile leggere dalle note ufficiali dell’azienda Xiaomi:

  • Sistema
    • Patch di sicurezza Android aggiornata a marzo 2020. Maggiore sicurezza del sistema.
  • Blocco app
    • Nuovo: Blocco app è ora sopportato per tutte le app
    • Nuovo: Abbiamo rinnovato la pagina iniziale e ottimizzato alcune funzionalità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *