Xiaomi Mi 9 Lite: arriva Android 10 con la MIUI 11 Global Stabile

xiaomi mi 9 lite

Portare l’aggiornamento ad Android 10 non si sta rivelando un gioco da ragazzi per Xiaomi. Basti vedere la situazione creatasi attorno a Mi A3, costretto a fare retrofront per ben 3 volte. Evidentemente sta andando meglio a Xiaomi Mi 9 Lite, pur non facente parte del progetto Android One (solitamente più tempestivo a ricevere i major updates). È stato da poco rilasciato l’ultimo aggiornamento alla MIUI 11 Global Stabile, portando con sè l’ultima major release da parte di Google.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi campione di incassi con il Mi Fan Festival, record di smart TV

L’ultimo aggiornamento della MIUI 11 arriva su Xiaomi Mi 9 Lite

xiaomi mi 9 lite android 10

xiaomi mi 9 lite android 10

Questo update riguarda la MIUI V11.0.1.0.QFCMIXM, ha un peso di 2.3 GB e fa sì che gli utenti di Xiaomi Mi 9 Lite ricevano Android 10. Non soltanto gli utenti asiatici ma anche quelli in Italia, come dimostrano le segnalazioni in arrivo da parte dei suoi possessori nostrani.

Ma quali sono le novità? Oltre allo stesso Android 10, questo aggiornamento introduce le patch di sicurezza di febbraio 2020. Ma non solo: è presente anche il supporto al Tema Scuro, così come alcune migliorie apportate alla modalità Always-On Display.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!

⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .

Articolo precedenteHuawei non si arrende: si spinge per il 5G nel Regno Unito
Articolo successivoXiaomi non crede nella concorrenza di iPhone 9 (SE2)

Fin dalla tenera età coltivo la passione per tutto il mondo dell’elettronica, in particolar modo per quella che circonda i microprocessori. Da circa 3 anni la mia passione per gli smartphone ha preso forma e si è evoluta, sentendo sempre più il bisogno di condividerla con il maggior numero di persone possibili. Se mi si presenta davanti agli occhi un terminale con uno schermo? Devo provarlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *